CON LA PARTECIPAZIONE DI:
ENERGY ACADEMY

EXECUTIVE MASTER
STRATEGIC ENERGY MANAGEMENT & TECHNOLOGICAL ENTERPRISES
La figura dell’Energy Manager nasce negli USA ai tempi della prima crisi petrolifera del 1973. In Italia si istituzionalizza con la legge 308/82, ma è la legge 10/91 a dare un nuovo e più forte impulso al ruolo di Energy Manager. Viene infatti introdotto il Responsabile per la conservazione e l’uso razionale dell’energia obbligatorio in tutte le aziende e gli enti dell’industria caratterizzati da consumi superiori ai 10.000 tep/anno e nelle realtà del settore civile, terziario e pubblica amministrazione con una soglia di consumo di 1.000 tep/anno.
Si tratta di un profilo di alto livello, con competenze manageriali, tecniche, economico-finanziarie, legislative e di comunicazione che supporta i decisori aziendali nelle politiche e nelle azioni collegate all’energia. Lo sviluppo crescente della Green Economy attiva l’impegno delle aziende a superare i limiti del sistema economico tradizionale e investire in efficienza energetica.
La figura dell’Energy Manager evolve, da semplice tecnico nominato che propone interventi di riqualificazione energetica, a figura capace di gestire l’Energia di un’azienda.
Applicare efficienza energetica in azienda significa attuare una serie di azioni e strategie (programmazione, pianificazione e realizzazione di strumenti operativi), che permettono di consumare meno energia a parità dei servizi offerti.
L’attenzione su questo tema è in crescita, le relazioni esistenti tra CORE BUSINESS e USO dell’ENERGIA creano vantaggi “non energetici” maggiori dello stesso risparmio energetico. Investendo nel Green le aziende diventano più sostenibili e competitive, i costi operativi e di manutenzione vengono ridotti e l’immagine aziendale migliora, come la qualità dei prodotti e dei servizi.
L’Energy Manager si trasforma in una figura professionale chiave, di assodata competenza in materia di efficientamento energetico, possiede basi di organizzazione aziendale e doti relazionali, è capace di analizzare investimenti, contratti, reperire finanziamenti ed è costantemente aggiornato sulle normative inerenti.
Il primo Energy Academy Executive Master “Strategic Energy Management in Technological Enterprises” nasce per rispondere all’attuale necessità delle aziende di assumere personale con un’ampia expertise specialistica in materia di efficienza energetica, unita alle indispensabili capacità commerciali e comunicative.
Ogni struttura orientata all’innovazione tecnologica, ricerca pertanto nuovi e duraturi inserimenti di personale opportunamente formato per affrontare le moderne esigenze di mercato.
CONTESTO
Il modello Energy Academy è studiato per ottenere un percorso formativo integrato e trasversale, nato per favorire il dialogo tra domanda e offerta lavorativa nei settori Energy e Green Economy.
Integrato in quanto le nozioni teoriche sviluppate in aula con i docenti sono applicate in sessioni “on job”. La messa in pratica dei processi viene esposta direttamente dai professionisti del settore, all’interno delle loro aziende, in modo da permettere ai partecipanti di testare sul campo le conoscenze acquisite ed integrarle con le best practices aziendali.
Trasversale perché il corso associa le competenze tecniche dei candidati alle materie ambientali, economico-finanziarie, di gestione aziendale e comunicazione in chiave Green Economy.

Il primo Energy Academy Executive Master “STRATEGIC ENERGY MANAGEMENT and TECHNOLOGICAL ENTERPRISES” è strutturato in un Corso Base e in 4 indirizzi Specialistici.
CORSO BASE
CAPITOLO 1
ENERGY MANAGEMENT E SVILUPPO SOSTENIBILE

Energia, scenari immobiliari di mercato e normativi, le ESCo e i mercati dell’energia

MODULO 1
Le Energie da Fonti rinnovabili

MODULO 2
Connessione patrimoniale economica e finanziaria, la pianificazione, l’approvvigionamento finanziario e le fonti

MODULO 3
La green economy: l’ambiente, le politiche e il territorio

MODULO 4
L’energy management e le ESCo

MODULO 5
L’efficientamento energetico per gli impianti

MODULO 6
La Diagnosi Energetica

MODULO 7
Smart Cities Smart Environment Smart Grid

MODULO 8
Audit Energetico ISO 50001 “SISTEMA DI GESTIONE PER L’ENERGIA”

MODULO 9
Green & Enviromental Marketing 4.0

MODULO 10
Sicurezza sui luoghi di lavoro

MODULO 11
Project Management Base
Corso propedeutico al conseguimento della certificazione ISIPM-Base con relativo rilascio certificato.
Il corso è realizzato sotto la supervisione scientifica di
CAPITOLO 2
OPERATORI DI FILIERA E MODELLO SINERGICO
MODULO 12
Il modello sinergico

MODULO 13
Gli attori della filiera nell’economia circolare

MODULO 14
Stakeholders

MODULO 15
Modulo avanzato: connessione patrimoniale economica e finanziaria l’approvvigionamento finanziario e le fonti

MODULO 16
Ruolo strategico dell'ICT

MODULO 17
Data analysis per il customer relationship management crm

MODULO 18
Marketing stategy e business analysis

MODULO 19
Soft Skills

MODULO 20
Counselling applicato alla filiera
MODULI SPECIALISTICI
PRODUTTORI

MODULO A
L’azienda
Basi di Business

MODULO B
Il marketing nella produzione

MODULO C
Vendita

MODULO D
Logistica

DISTRIBUTORI


MODULO A
L’azienda
Basi di Business

MODULO B
Il marketing nella distribuzione

MODULO C
Vendita

MODULO D
Logistica

APPLICATORI (CASO ESCO)

MODULO A
L’azienda
Basi di Business

MODULO B
Il marketing

MODULO C
Servizi esco

MODULO D
Strumenti di incentivazione

IMMOBILIARE


MODULO A
L’azienda, basi di business e marketing

MODULO B
Finanza, fondi immobiliari e operazioni di sviluppo

MODULO C
La diagnosi energetica immobiliare

MODULO D
Il condominio e l’efficientamento energetico
DESTINATARI
I corsi sono rivolti a laureati in Ingegneria, Economia, Architettura, Legge oltre che ad operatori del settore Immobiliare come amministratori di condominii e consulenti immobiliari.
Eventuali candidature prive dei requisiti elencati potranno essere valutate dal Comitato scientifico e dall’organizzazione del Master.
DURATA
200 ore di aula di cui:
  •    • 40 ore Corso ISO 50001
  •    • 24 ore corso ISIPM
32 ore corso specialistico
3/6 mesi di Tirocinio Formativo (Facoltativo)
FREQUENZA
Venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18
Sabato dalle 9 alle 13
ATTESTATI
Al termine dell’iter formativo il partecipante acquisirà

• ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE AL MASTER
• ATTESTAZIONE DELLE COMPETENZE ACQUISITE
• ATTESTATO SICUREZZA E PREVENZIONE SUI LUOGHI DI LAVORO
(RSPP Modulo generale)
• CERTIFICAZIONE EIPASS
• ISO 50001 - AUDITOR ENERGETICO (PRIMA PARTE)
  comprensivo di linee guida ISO 19011
• ISO 14001 - AUDITOR AMBIENTALE
• PROJECT MANAGER (ISIPM - Base)
Thanks for subscribing. Share your unique referral link to get points to win prizes..
Loading..