Executive Master in Equity Management ed Analista Finanziario d’Impresa

000002481097-mercato-azionario-finanza-affari-acquisti

Si chiama credit crunch ovvero la contrazione dell’erogazione di finanza ordinaria da parte delle banche, il problema che stanno affrontando, ormai da alcuni anni, le Piccole e Medie Imprese italiane (PMI), costituenti il 99% del tessuto aziendale italiano. Ammonta, infatti, a 97,2 miliardi di euro lo stock di denaro che gli istituti di credito non hanno erogato alle aziende dal 2010 ad oggi, con rilevanti ripercussioni in termini di sostenibilità economica finanziaria delle PMI, prima fra tutte la mancanza di investimenti per lo sviluppo. Per ovviare a tale situazione, sempre più aziende italiane fanno ricorso a strumenti di finanziamento alternativi rispetto a quello bancario (principalmente mercato borsistico, emissione Minibond/obbligazioni, M&A). L’intera Unione Europea è già da diversi anni coinvolta da questo fenomeno, stimato nel 2014 in € 2,957 miliardi (un tasso di crescita complessivo negli ultimi 4 anni del 146%) con la Gran Bretagna che rappresenta il 74,3% di questo mercato, seguita da Francia, Germania, Svezia, Paesi Bassi e Spagna. L’Italia, ancora in ritardo, contribuisce solo per lo 0,3%. I motivi di tale ritardo sono in gran parte riconducibili al sistema economico ancora troppo “bancocentrico” (ossia troppo legato al canale bancario) che da sempre rappresenta la principale fonte di finanziamento delle PMI, in controtendenza agli altri stati europei dove investitori istituzionali e privati rivestono ormai un ruolo primario.
La quotazione in Borsa (così come altri strumenti di finanza alternativa) infatti, in passato riservata solo alle grandi aziende, oggi rappresenta uno strumento accessibile anche alle realtà di piccole e medie dimensioni (mercato AIM di Borsa Italiana). In tale contesto, il “manager della finanza alternativa” rappresenta una figura nuova, innovativa e sempre più ricercata dal mercato del lavoro: un soggetto specializzato in grado di identificare e gestire le fonti di finanziamento alternative più adeguate all’azienda, oggi discriminanti per favorire processi di internazionalizzazione, strutturazione, investimento e sviluppo delle PMI.

 

 

 

 

 

Il Master si propone di trasmettere ai partecipanti le conoscenze del sistema azienda in termini di gestione patrimoniale, economica e finanziaria, con una visione integrata dei processi aziendali e strategica sul dove e come l’impresa sta andando rispetto al contesto nazionale ed internazionale. In particolar modo il percorso formativo si pone l’obiettivo di specializzare i corsisti sugli aspetti della finanza aziendale e sulla dinamica attuale del mercato in questione, creando manager in grado di sopperire alle attuali difficoltà che le aziende italiane incontrano nel finanziamento del proprio business attraverso gli strumenti tradizionali. Fine ultimo del Master è quello di creare analisti finanziari e manager della finanza alternativa consapevoli che i nuovi strumenti di approvvigionamento finanziario possono rappresentare una potenziale soluzione al problema del credit crunch e una nuove fonte a cui attingere per pianificare nuovi investimenti.

Sida Group, dal 2015, è Premium Partner Equity Markets di Borsa Italiana Spa, ente gestore dei mercati finanziari, la cui fusione con il Gruppo London Stock Exchange nel 2007 ha dato vita al mercato leader in Europa degli scambi azionari. I Partner Equity Markets di Borsa Italiana operano sul mercato dei capitali nei diversi settori di riferimento e condividono con Borsa Italiana l’impegno a sostenere lo sviluppo del sistema imprenditoriale italiano. Il network dei Partner Equity Markets riunisce, a livello Europeo, le più importanti istituzioni bancarie, le più prestigiose società di advisory e revisione contabile, gli studi legali più autorevoli e primarie società di comunicazione finanziaria. Con pratiche allineate ai migliori standard internazionali, i Partner Equity Markets collaborano con Borsa Italiana per supportare e sviluppare le piccole e medie imprese italiane in ogni fase del loro ciclo di vita.

La Partnership Equity Markets si innesta all’interno del Mercato dei Capitali e del Progetto ELITE, quest’ultima iniziativa entrata in vigore nel 2012 e che si propone di sostenere in modo concreto la crescita delle PMI italiane attraverso un innovativo percorso di sviluppo organizzativo e manageriale volto a rendere imprese già meritevoli e orientate alla crescita ancora più competitive, più visibili e più attrattive nei confronti degli investitori di capitale. Il Progetto ELITE, pensato per cogliere nuove opportunità di visibilità e networking, facilitando così la crescita e  l’avvicinamento culturale delle imprese ai mercati finanziari attraverso canali alternativi, offre alle aziende iscritte una piattaforma di strumenti e servizi innovativi quali principalmente, ingresso nel capitale di un Private Equity, emissione di strumenti di debito e quotazione al mercato AIM (Alternative Investment Market). AIM Italia è il mercato “small cap” di Borsa Italiana dedicato alle piccole e medie imprese italiane che intendono finanziare la propria crescita mediante l’accesso al mercato dei capitali.

 

 

 

 

 

L’ Executive Master è strutturato nei seguenti moduli:

 

Modulo 1. PIANIFICAZIONE STRATEGICA E MODELLI ORGANIZZATIVI NELL’ERA DELL’IMPRESA 4.0

Modulo 2. LA LETTURA STRATEGICA DEL BILANCIO D’IMPRESA

Modulo 3. VALUE MANAGEMENT

Modulo 4. AUDITING, REVISIONE E DUE DILIGENCE

Modulo 5. LA VALUTAZIONE D’AZIENDA

Modulo 6. RISK MANAGEMENT

Modulo 7. LA VALUTAZIONE DEGLI INVESTIMENTI

Modulo 8. ASPETTI FISCALI E SOCIETARI DELLE OPERAZIONI STRAORDINARIE

Modulo 9. L’INVESTMENT BANKING ED IL MERCATO DEI CAPITALI

Modulo 10. LA QUOTAZIONE IN BORSA

Modulo 11. IL PRIVATE EQUITY ED IL VENTURE CAPITAL

Modulo 12. BANCA-IMPRESA

Modulo 13. STRUMENTI DI FINANZA ALTERNATIVA

Modulo 14. START-UP

Modulo 15. SICUREZZA E PREVENZIONE NEI LUOGHI DI LAVORO

 

 

 

 

 

FLAVIO GUIDI
Fondatore del Gruppo SIDA, esperto di strategia ed organizzazione aziendale, progettista e formatore nell’ambito delle aree della direzione Aziendale, iscritto all’Albo dei Dottori Commercialisti, promotore dell’ISD– Istituto Studi Direzionali- del periodico “Il Mondo del Lavoro nelle Marche”, oltre che di significative integrazioni territoriali e di prestigiose joint-venture internazionali. Ad oggi ha formato più di 2.500 tra quadri, manager e dirigenti. Autore di numerose pubblicazioni e articoli per il Sole24Ore.

FRANCESCO CESARI
Dottore Commercialista iscritto all’Albo, Revisore dei Conti, esperto di analisi della redditività aziendale, Controllo di gestione, pianificazione fiscale e finanziaria. Consulente Senior e formatore area Finanza e Controllo di gestione, specializzato in contabilità generale ed industriale, analisi di bilancio economica e patrimoniale, elaborazione di Business-Plan, realizzazione di sistemi di controllo di gestione economica e finanziaria, realizzazione di schede prodotto, Tax Planning.

GERARDO URTI
Ventennale esperienza manageriale e imprenditoriale, si occupa di temi relativi a start up aziendali e passaggi generazionali. Sviluppa attività in qualità di Business Angel con particolare attenzione ai settori emergenti, consolidando la conoscenza delle strutture aziendali e dei tessuti economici e industriali italiani. Si è fabbricato esperienze nella Direzione d’Impresa, prima come CFO poi nella Direzione Generale ricoprendo incarichi manageriali, nel settore privato, in aziende leader: Ferretti Group, Pershing, Itama, Postecom, Indesit Company, Benelli Moto, Mercatone Uno. Formatore con esperienza pluriennale in numerosi master, corsi aziendali e seminari su tematiche connesse a leadership, innovazione e management internazionale.

MICHELE SASSO
Consulente accreditato presso la Regione Marche in Finanza d’Impresa (ordinaria, straordinaria, agevolata); esperto in assistenza alla direzione nei piani di risanamento aziendale e ristrutturazione del debito, di analisi di sostenibilità economicofinanziaria degli obiettivi e delle strategie in essere. Specializzato nella redazione di piani finanziari e budget di cassa per la determinazione dei fabbisogni monetari aziendali.

PASSAMONTI FABRIZIO
Consulente senior, dal 1985, esperto di pianificazione economico-finanziaria, controllo di gestione, contabilità industriale, analisi della redditività e strategia aziendale. Tutor nelle fasi di start up aziendali e nei passaggi generazionali. Docente con esperienza pluriennale in numerosi master, corsi aziendali e seminari. Esperienze professionali: Bontempi, Gel, Ragni, Falmar, Romagnoli, Cooperativa Albanesi, OAM Carloni, Roccheggiani, Joycare, Euronics, Lucesole, Plast 2000, Banca Marche, Federazione marchigiana Banche Credito Cooperativo ed Enti di Pubblica Amministrazione.

NICASIO RIGGIO
Consulente Sida Group Area Finanza e Controllo, iscritto all’albo Tirocinanti dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Ancona ed all’albo Tirocinanti dei Revisori Legali, ha maturato esperienza nel settore bancario e nell’area amministrativa aziendale come gestore dei rapporti con le banche e dei conti correnti aziendali.

ALESSANDRO STECCONI
Consulente Divisione Finanza e Progetti Speciali della Sida Srl. Progettista per finanziamenti comunitari, statali e regionali; coordinatore di progetti speciali nell’ambito della programmazione negoziata; tutor nelle fasi di start-up aziendale. Docente con esperienza pluriennale in numerosi master, corsi aziendali ed interaziendali. Esperienze maturate nel campo della Responsabilità Sociale e nell’identificazione di indicatori alternativi di sviluppo. Esperienze professionali: Bcc Fano, Regione Marche, CCIAA di Macerata, Bontempi Cucine, Gruppo Somacis , Gruppo Monaldi, Job&Joy srl.

EMIDIO MARCHETTI
dal 1986 è consulente senior di direzione aziendale per l’area relativa all’organizzazione ed al controllo della produzione con particolare esperienza nella gestione ed ottimizzazione delle risorse produttive. E’ docente esperto e tutor nell’organizzazione del lavoro, nel controllo della produttività, nell’implementazione di sistemi per il controllo della redditività dei prodotti e nella riduzione dei costi di trasformazione. Ha partecipato come leader in numerose operazioni di risanamento e di sviluppo in diverse realtà aziendali, sia nell’interno che all’esterno della nostra regione.

MARCO ASCOLI MARCHETTI
Vincitore del premio AILOG 2001 – Associazione Italiana di Logistica e di Integrated Supply Chain per il progetto più innovativo presentato nel corso dell’anno: “Consignment: una nuova via per gestire gli approvvigionamenti”; tale soluzione è tuttora operativa in Pfizer con notevole successo. Da anni svolge attività di consulenza nell’area Produzione e Logistica, avendo maturato prestigiose esperienze internazionali, quali Gruppo Lepetit, Dow Chemical, Pfizer.

GIOVANNI PICCIONI
Consulente Senior Area Marketing e Sviluppo Commerciale del gruppo Sida. Le sue attività: analisi di mercato, pianificazione strategica e operativa, lancio e sviluppo nuovi prodotti, auditing commerciale. Tra le aziende sue clienti: Provincia di Ancona, Provincia di Macerata, Bontempi s.p.a., Biesse s.p.a., Cisel s.p.a., Curvet s.p.a., Elica Group, Industrie Valentini s.p.a., Melania s.p.a., Mepsystem s.p.a., Nuova Simonelli s.p.a., Sabelli Commerciale s.r.l.

FILIPPO COSSETTI
Dopo aver conseguito il dottorato di ricerca in Economia e gestione dei mercati finanziari ha maturato diversi anni di esperienza nell’ambito della formazione, con attività di docenza, consulenza e coaching. Attivo in ambito accademico e aziendale, ha sviluppato competenze in diverse aree disciplinari: dunque, non solo Finanza e mercati Finanziari ma Comunicazione, Marketing e Business Project. CEO della la piattaforma di Crowdinvesting Startzai Srl.

SILVIA CICHELLA
Psicologa Clinica, iscritta all’Ordine degli Psicologi della Regione Marche, Specialista in Clinica e della Salute nell’età adulta, Clinica Psicodinamica e Psicosomatica. Laureata presso l’Università degli Studi Gabriele D’Annunzio di Chieti con lode. Psicologa coordinatrice di struttura residenziale “La Casa di Mamrè”, Sagrini ONLUS Fermo; collaboratrice presso Consultorio Familiare di Porto San Giorgio; Psicologa Psicodinamica presso L’Istituto di Psicoterapia Psicoanalitica M.Levi –Bianchi De Risio. Docente di Psicologia presso La Sida Group di Ancona e sedi filiali. Manager HR Placement Specialist.

 

 

 

 

 

DURATA

168 ore di aula

52 ore di testimonianze da manager di settore

6 mesi di Tirocinio Formativo (Facoltativo)

FREQUENZA

Venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18

Sabato dalle 9 alle 13

 

 

 

 

 

Ancona: Settembre 2017

Roma:  Luglio 2017

Napoli:  Luglio 2017

 

FIGURE PROFESSIONALI:

  • Equity manager
  • Consulente finanziario
  • Analista finanziario
  • Private banker
  • Financial controller
  • Analyst private equity
  • M&a advisory
  • Private equity junior associate
  • Debt restructuring specialist
  • Promotore finaziario
  • Analista assicurativo
  • Attuario analista finanziario
  • Attuario junior

COMPETENZE:

A seguito del percorso formativo l’allievo, attraverso la partecipazione a lezioni attive, cin casi aziendali, project work, role playing, lavori di gruppo supervisionati dai docenti e tutor, acquisirà le seguenti conoscenze, strumenti e competenze:

• Impostare e gestire operazioni di finanza straordinaria;
• Conoscere la pianificazione finanziaria, elaborazione cashflow, budget di cassa;
• Analizzare le strategie di bilancio;
• Conoscere la finanza ordinaria;
• Conoscere il rating e analisi merito creditizio;
• Conoscere i modelli finanziari di pianificazione e controllo;
• Conoscere le tecniche di valutazione d’azienda;
• Conoscere gli strumenti di finanza alternativa e innovativa;
• Conoscere Corporate Governance e organizzazione aziendale;
• Monitorare le performance aziendali: analisi KPI;
• Conoscere il marketing e comunicazione nel settore finanziario;
• Conoscere i principi contabili nazionali ed internazionali, pianificazione fiscale.

 

 

 

 

 

Scarica la brochure del Master
TIROCINIO FORMATIVO
Richiedi Info

CORSI DI LINGUE ALL’ESTERO

TIROCINIO ALL’ESTERO

CUSTOMER CARE

Prenota il tuo colloquio
Iscriviti alla Newsletter

AZIENDE OSPITANTI

CERTIFICAZIONE

Vedi tutte le video testimonianze —>

Le nostre Sedi:

Ancona, Bologna, Roma, Parma, Padova, Verona, Firenze, Foggia, Ferrara, Napoli

NUMEO VERDE